Trasporti - Guida Rapida

Introduzione:
Gentile utente, ti ringrazio di aver preferito Danigest per gestire la tua azienda, ti consiglio di leggere attentamente queste poche pagine, vi sono informazioni molto utili che ti permetteranno di usare al meglio tutte le funzioni del programma. Buona lettura e buon lavoro.

Installazione:
Dopo aver ricevuto o scaricato il file setup.zip scompattarlo ed esegui il programma setup.exe.

Uso:
Il programma funziona correttamente con Windows Vista, Windows 7, Windows 8, Windows 10; Una volta avviato nelle intestazioni apparirà la scritta 'Vostra Intestazione - Trial' ma il programma risulta completamente funzionante, puoi inserire il logo e i dati della tua azienda, puoi inserire senza limitazioni clienti, fornitori, autisti, camion e vettori, inserire i viaggi, e compilare fatture, Ddt e note credito, inserire le scadenze dei camion. L'unica limitazione della versione trial è che dopo il periodo di prova non potrai inserire la data nelle fatture e non verrai più avvisato delle scadenze. Usa questa versione immettendo tutti i tuoi dati, se il programma ti soddisfa e acquisti la versione a pagamento, non perderai il lavoro fatto.Il programma funziona anche in rete configurando opportunamente FIREBIRD. Danigest Trasporti può funzionare in monoutenza, anche su una penna USB in cui vi sono il programma e i dati.
Per iniziare:
Per seguire il programma cliccare sull' icona sul desktop o sull'eseguibile Daniges_T_2017.exe. Apparirà il seguente avviso:

DANIGEST Trasporti Installazione

Cliccando su OK apparirà la finestra seguente, con in alto la barra principale con i pulsanti che permettono di accedere alle funzioni più usate, appena sotto vi è la barra dei menù con cui si può accedere a tutte le funzioni, in alto il titolo contiene informazioni importanti per l'uso e la manutenzione del programma.

DANIGEST Trasporti - Main Form

Per inserire i dati della tua azienda conviene seguire un certo ordine, inizia con la configurazione, quindi inserisci le banche, i clienti, le agenzie, i fornitori, i vettori, i camion, gli autisti, a questo punto puoi inserire i viaggi e successivamente emettere le fatture, note credito e registrare i documenti in entrata. Quando registrerai gli acquisti o emetterai fatture automaticamente verrà aggiornata la prima nota e le scadenze.Per iniziare occorre familiarizzare con alcuni componenti del programma che rendono facile e intuitivo il suo utilizzo. La figura seguente mostra la barra di navigazione.

DANIGEST Trasporti Installazione

La barra di navigazione permette di muoversi tra i dati degli archivi e abilita la modifica, la cancellazione e la memorizzazione dei dati.Altro componente con cui prendere confidenza è la casella combinata, che puoi vedere nella figura seguente, essa permette di immettere un dato in un campo di una tabella scegliendolo da una lista collegata ad un'altra tabella.

DANIGEST Trasporti Installazione

Per usare questo componente clicca sul triangolino a lato, si srotolerà una lista, seleziona un rigo e clicca, a questo punto la lista scompare e resta nella casella il rigo selezionato; se il dato che devi inserire non è presente nella lista devi modificarla cliccando sull'etichetta del campo o sul pulsante [Configura] nella barra dei pulsanti in alto.

DANIGEST Trasporti Installazione

Personalizzazione:
Per personalizzare il programma clicca sul pulsante [Configura].

In questo finestra puoi inserire le tue preferenze: nella schermata generale puoi inserire come visualizzare i valori numerici e le cifre decimali ( il simbolo # indica che la cifra appare se esiste altrimenti non viene visualizzato niente, con il simbolo 0 invece se la cifra non esiste viene visualizzato uno zero, se metti la virgola vengono separate le migliaia con il separatore che hai settato nel sistema operativo). Se vuoi essere avvisato delle scadenze dei clienti scadute e non pagate setta la casella avviso clienti e scrivi i giorni di tolleranza. Se vuoi essere avvisato delle scadenze dei fornitori setta la casella avviso fornitori e scrivi i giorni di anticipo; ogni volta che apri il programma verrai avvisato con una piccola finestra delle scadenze da pagare e da incassare.

DANIGEST Trasporti Avvisi

il logo e l'intestazione della ditta che verranno utilizzati per le fatture i ddt le note credito e le buste li puoi inserire cliccando sulla linguetta 'logo'.

config_logo

Banche:
Cliccando sul pulsante [Banche] appare la schermata relativa. Per aggiungere una banca occorre posizionarsi sulla prima scheda 'Anagrafica' e quindi cliccare sulla barra di navigazione sul tasto [+] immettere un codice mnenonico univoco e inserire l'IBAN i dati della banca verranno compilati in automatico cliccando sul tasto con il fulmine dopo aver immesso tutti dati cliccare di nuovo sulla barra di navigazione sul pulsante con ilsgno di spuntsa per memorizzare. Le banche hanno come codice la sigla, a questo campo fanno riferimento tutti i dati relativi alla banca, una volta memorizzata una banca non sarà più possibile modificarne la sigla con la barra di navigazione. Per ogni banca si deve inserire l'IBAN, se abbiamo due c/c nelle stessa banca dobbiamo memorizzare due banche con sigle differenti. Con la linguetta 'dare-avere' si possono controllare gli estratti conto della banca.

Clienti:
Dal menù principale cliccando sul pulsante [Clienti] si apre una schermata organizzata come un archivio a schede mobili con varie linguette sul bordo superiore. Per aggiungere un cliente occorre posizionarsi sulla prima scheda 'Anagrafica' e quindi cliccare sulla barra di navigazione sul tasto [+] immettere tutti dati e poi memorizzare cliccando di nuovo sulla barra di navigazione sul pulsante I clienti non hanno un codice ma sono identificati dalla ragione sociale, a questo campo fanno riferimento tutti i dati relativi al cliente, una volta memorizzato il cliente non sarà più possibile modificare la ragione sociale con la barra di navigazione. I clienti oltre alla sede legale possono avere anche vari indirizzi che posso inserire cliccando sulla linguetta 'Destinazioni'. Nella scheda 'Note' puoi scrivere liberamente appunti e notizie del cliente. Cliccando invece sulla linguetta 'Listino Viaggi' posso memorizzare i viaggi che abitualmente faccio per quel quel cliente e il prezzo stabilito; in questa griglia posso anche memorizzare una formula, se il prezzo unitario viene stabilito in base alla quantità trasportata, in modo che inserendo il viaggio e la quantità in automatico venga scelto il prezzo giusto, velocemente e senza errori; se siete interessati a questa funzione al paragrafo Formule si trovano tutte le informazione su come inserire una formula. Cliccando invece sulla linguetta 'Fatture' si possono vedere tutte le fatture emesse a quel cliente. Cliccando sulla linguetta 'Scadenze' puoi avere per periodo la lista delle scadenze, le scadenze vengono generate in automatico quando emetti le fatture. Con la linguetta 'Dare/Avere' si accede alla griglia del dare-avere cliente, questa tabella viene aggiornata in automatico quando si emettono le fatture o le note di credito, quando incassi puoi aggiungere un rigo con la data, la descrizione, l'importo. Il programma, quando emetti una fattura ad un cliente, scrive il relativo importo che viene aggiunto nella colonna 'dare' e indica che il cliente deve dare l'importo della fattura, se incassi una fattura, il pagamento lo devi registrare nella scheda del cliente alla colonna 'avere' se ti pagano con assegni o tramite riba usa la colonna 'banca' e seleziona la banca in questo modo la stessa registrazione comparirà nel dare-avere della banca selezionata, in ogni rigo è possibile scrivere una descrizione di 80 caratteri cliccando sul triangolino del campo ci possono inserire le diciture più ricorrenti; ad ogni rigo è associato un campo note in cui puoi scrivere liberamente ogni informazione relativa a quel movimento ad esempio numero assegno e banca di emissione se si incassa un assegno. Tutti i righi che inserisci qui li ritrovi in prima nota, se un rigo non lo vuoi far comparire leva la spunta alla casella PN. Per ottenere il saldi aggiornati di cassa e banche devi cliccare sul pulsante in alto. Se hai già un archivio clienti puoi importare le informazioni di base con il tasto [importa da CSV] organizza il tuo archivio in un foglio elettronico in modo che abbia le seguenti colonne: DITTA, INDIRIZZO, CAP, CITTA, PROV, PIVA, CFISCALE, TEL, FAX, CELL1, CELL2, MAIL, BANCA, FILIALE, IBAN, PAGAMENTO; salva il tuo archivio nel formato CSV con i campi seperati dal punto e virgola, accertati che le colonne PIVA e CAP siano interpretate come testo atrimenti perdono gli zeri iniziali, quindi importalo cliccando sul tasto. Nello stesso formato saranno salvati i clienti con il tasto [esporta in CSV].

DANIGEST Trasporti - Form Clienti

Fornitori:
Dal menù principale cliccando sul pulsante [Fornitori] si accede alla schermata dei fornitori, come per i clienti anche i fornitori non hanno un codice ma sono identificati dalla ragione sociale, una volta memorizzato il fornitore non sarà più possibile modificare la ragione sociale che è il campo a cui fanno riferimento tutti i dati relativi al fornitore. Anche per i fornitori abbiamo le linguette 'destinazioni', 'note', 'dare-avere', 'documenti' e il funzionamento è analogo a quello dei clienti. Se hai già un archivio fornitori puoi importare le informazioni di base con il tasto [importa da CSV] come per i clienti.

DANIGEST Trasporti - Form Fornitori

Camion:
Cliccando sul pulsante [Camion] appare la schermata relativa. La griglia delle scadenze serve a memorizzare le scadenze per quel camion;

DANIGEST Trasporti - Form Camion

se vi sono scadenze che stanno per scadere all'avvio del programma comparirà un avviso per ricordarla

DANIGEST Trasporti Avviso Scadenze Camion

Autisti:
Cliccando sul pulsante [Autisti] appare la seguente schermata.

DANIGEST Trasporti - Form Autisti

Vettori:
Cliccando sul pulsante [Vettori] appare la schermata relativa. Da questa schermata potrai avere la lista dei viaggi che hai affidato a subvettori o padroncini e avrai il ricavo per periodo.

Viaggi:(versione adatta al groupage e a alle aziende con deposito)

DANIGEST Trasporti - Form Viaggi


Viaggi: (alternativa)
Gestione semplificata dei viaggi nel caso di aziende che operano su tratte fisse con andata e ritorno versione adatta per il groupage

DANIGEST Trasporti - Form Viaggi per andata e ritorno con groupage


Viaggi: (alternativa)
Gestione semplificata dei viaggi nel caso di aziende che operano con un solo cliente per viaggio

DANIGEST Trasporti - Form Viaggi per carichi completi

Fatture:
Le Fatture una volta inseriti i viaggi si possono fare in automatico basta cliccare sulla barra di navigazione sul pulsante [+] si genera il numero progressivo della fattura a questo punto occorre scegliere il cliente a cui fare la fattura tramite il combobox; verrannao in questo modo caricati tutti i dati del cliente ora con il doppio clic sulla griglia si caricano i viaggi eseguiti per quel cliente tramite il form cercaviaggi una volta completato memorizzando si otterranno i totali e la fattura sarà registrata nel dare avere del cliente

DANIGEST Trasporti - Form Fatture

Calcolatrice:
Cliccando sul pulsante [Calcola] dalla barra o del menù principale accedi al piccolo form seguente:

DANIGEST CALCOLA

scrivi in modo naturale gli addendi e le operazioni da effettuare usando i tasti + - * / e poi premi invio, le operazioni * e / hanno la precedenza; puoi comunque usare le parentesi tonde , scrivere PI per il pi greco, SQR(x) per il quadrato del numero X, SQRT(X) per ottenere la radice quadrata di X,scrivendo *X% viene calcolata la percentuale X, scrivendo +X% viene aggiunta la percentuale X, scrivendo -X% viene sottratta la percentuale X (sconto), scrivendo invece /X% viene scorporata la percentuale X, con invio viene calcolato e stampato il risultato. Si possono correggere le cifre e gli operatori senza riscrivere tutto. Con ESC si cancella tutto. Con il tasto destro si accede al menù che permette tra le altre cose di aprire, salvare e stampare i calcoli. La calcolatrice è un programma esterno che può essere usato anche autonomamente.

Formule:
Per inserire in modo corretto una formula nel listino viaggi fai riferimento al linguaggio Pascal che è il più leggibile dei linguaggi di programmazione. Vediamo subito un esempio:
if Qta<10 then Prezzo:=25 else if (Qta>=10) and (Qta<20) then Prezzo:=21 else Prezzo:=19;
traduzione in italiano corrente: se Qta è minore di 10 allora assegna a Prezzo il valore 25 altrimenti se Qta è maggior o uguale a 10 e contemporaneamente Qta è minore di 20 allora assegna a Prezzo il valore 21 altrimenti assegna a Prezzo il valore 19. Quindi if corrisponde a se; then corrispone ad allora; else corrisponde a altrimenti; and corrisponde ad e contemporaneamente; or corrisponde a e/o; per assegnare un valore al Prezzo occorre scrivere Prezzo:=valore alla fine della formula inserire un ; inserire sempre molte parentesi nelle espressioni dopo la if per chiarezza ed in modo che le espressioni vengano correttamente valutate; i decimali vanno separati dalla parte intera con un punto. Una volta inserite le formule possono essere testate inserendo un valore di Qta e controllando il risultato nelle caselle in alto. Se avete nel contratto fissato il prezzo totale invece di quello unitario utilizzate una formula del genere:
if Qta<10 then Prezzo:=250/Qta else if (Qta>=10) and (Qta<20) then Prezzo:=280/Qta else Prezzo:=300/Qta;
in caso di difficoltà non esitate a chiamare.

DANIGEST Software - tel.3460248041 - info@danigest.it